CHI SIAMO

 

 

PROGETTO RETEVENTI CULTURA

 

 

 

 

Mostra "VOLA ALTA, PAROLA" Trent’anni di Edizioni Colophon

Mostre
Data: 
da 12/11/2018 - 09:00 a 07/12/2018 - 18:00
Luogo dell'evento: 
Fondazione Giorgio Cini, Venezia

 

Mostra

"VOLA ALTA, PAROLA"
Trent’anni di Edizioni Colophon


Biblioteca della Fondazione Giorgio Cini
Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia
12 novembre - 7 dicembre 2018 

La mostra è visitabile dagli utenti della biblioteca durante gli orari di apertura (dalle 9:00 alle 18:00)

La collezione di grafica del Novecento della Fondazione Giorgio Cini s’arricchisce di pregevoli opere d’editoria d’arte, nel solco di una vocazione primigenia dell’Istituto di Storia dell’Arte per la produzione di libri concepiti come opere d’arte. Grazie alla generosità di Egidio Fiorin, fondatore e direttore della casa editrice bellunese ColophonArte, un nucleo di 78 libri d’artista, che fanno parte della produzione più che trentennale del raffinato e lungimirante editore, entrano nelle raccolte della Fondazione Cini, prendendo posto accanto ai libri d’artista donati dall'editore Neri Pozza e a quelli della collezione del collezionista e critico d’arte Manlio Malabotta, recentemente donati dalla vedova.

Accanto al coro illustre di poeti, letterati, scrittori e critici di cui le più di cento Edizioni d’arte Colophon serbano le voci, si collocano le opere dei tantissimi artisti attivi per la casa editrice bellunese: Valerio Adami, Eduardo Arroyo, Enrico Baj, Agostino Bonalumi, Enrico Castellani, Hsiao Chin, Corneille, Lucio Del Pezzo, Nicola De Maria, Piero Dorazio, Mimmo Paladino, Giulio Paolini, Arnaldo Pomodoro, Toti Scialoja, Walter Valentini, Emilio Vedova, Giuseppe Zigaina; e ancora Cadorin, Franco Fontana, Griffa, Guccione, Kounellis, Mattioli, Music, Nespolo, Perilli, Piano, Scianna, Shafik, Spagnulo, Staccioli, Viallat.

La Fondazione Giorgio Cini, in collaborazione con la ColophonArte, ha deciso di celebrare questa importante acquisizione con una selezione delle edizioni più belle e significative, presso la biblioteca seicentesca di Baldassarre Longhena. Il titolo dato all'esposizione richiama uno dei volumi esposti, recante insieme all'opera grafica di numerosi artisti, 12 componimenti poetici del grande poeta, amico dell’editore, Mario Luzi: tra queste il componimento Volta alta, parola del 1985, nel quale il poeta si rivolge direttamente alla poesia affinché metta in comunicazione l’anima con le riposte e segrete risonanze della realtà visibile.


Per informazioni:
Istituto di Storia dell'Arte
email: arte@cini.it
tel: 041 2710230
www.cini.it

 

 

Comune: 
Venezia
Località: 
Fondazione Giorgio Cini, Venezia
Organizzatori: 
Fondazione Giorgio Cini, Venezia